fbpx

WorkAround: esplora il mondo, lavorando da remoto

SHORTLIST
WorkAround

Cosa facciamo?

WorkAround è un servizio digitale che permette ai lavoratori da remoto di tutto il mondo di viaggiare, senza smettere di lavorare.
L’idea prende vita attraverso un sito che offre tre tipi di soluzioni, dalla più accessibile alla più esclusiva:

1. Scambio Casa: l’utente si iscrive gratuitamente al sito pubblicando l’annuncio della propria casa e indicando i luoghi in cui vorrebbe andare. La piattaforma crea la connessione tra due utenti con gli stessi interessi, in modo che si possano organizzare autonomamente per scambiarsi le rispettive case.
2. Tour Itineranti: gli utenti possono candidarsi per partecipare all’esperienza in piccoli gruppi (3-5 persone) e scambiarsi la casa in diverse località del mondo. In questo caso pagheranno una piccola quota a WorkAround per il supporto nell’organizzazione.
3. Programma personalizzato: il professionista paga un pacchetto complessivo e WorkAround organizza la sua esperienza totalmente su misura: partendo dalle città che vuole visitare, si occupa dei soggiorni, degli spostamenti e delle guide turistiche.

Essendo un servizio molto articolato, l’idea è quella di partire il primo anno con una versione più semplice per testare l’interesse direttamente sul mercato. Vorremmo quindi sviluppare il primo rilascio della piattaforma solo con la soluzione “scambio/casa” e solo in Italia. Le altre funzionalità verranno progettate nei mesi successivi.

Un esempio concreto: Maria è un’assistente legale e lavora da casa a Roma. Desidera vivere per un periodo a Parma, per assaporare la bontà dei tortelli e visitare la capitale della cultura 2020. Federico è uno scrittore di Parma e vorrebbe trascorrere qualche settimana immerso nei vicoli romani per trovare ispirazione per il suo libro. Registrandosi sul sito i due utenti vengono connessi e si organizzano per effettuare lo scambio delle case. In questo modo, potranno trascorrere il loro soggiorno come dei veri locali e trovare un ambiente adatto al lavoro da remoto.

Chi siamo?

Siamo Lorenzo Bertè, Sara Scotti e Annalisa Rossi. Lorenzo e Sara lavorano in Caffeina, agenzia digitale di Parma, rispettivamente come designer e strategist. Annalisa, invece, si occupa di architettura e fotografia. Lorenzo e Annalisa hanno la residenza a Parma.
Dall’inizio dell’emergenza COVID abbiamo convissuto tutti e tre sotto lo stesso tetto lavorando da casa. Nel tempo libero abbiamo deciso di partecipare al bando ThinkBig perché vogliamo avere un ruolo attivo nel cambiamento che avverrà nei prossimi mesi di ripresa. In particolare, abbiamo pensato a come cambierà la nostra vita lavorativa in seguito alla maggiore diffusione delle metodologie di lavoro da remoto.

L’unione delle nostre competenze ci ha permesso di affrontare la tematica da più punti di vista definendo un progetto che potrà valorizzare lo scambio culturale e migliorare l’equilibrio vita/lavoro.

Contatti: Lorenzo Bertè lorenzo.berte@gmail.com

Perchè lo facciamo?

L’idea si rivolge a tutti i professionisti che possono lavorare da remoto e che amano viaggiare per arricchire il proprio bagaglio culturale. Sono per lo più giovani, che non hanno particolari legami vincolanti alla propria residenza, e sono già abituati a vivere nella sharing economy.
Vorremmo trasformare il modo in cui oggi si pensa al lavoro, da qualcosa di fisso e pesante a una forma più libera e flessibile. A differenza dell’estero, in Italia poche aziende finora permettevano lo smart working o il remote working. L’emergenza coronavirus però ha costretto molte società a provare questa nuova soluzione con successo. In futuro il remote working diventerà normalità. Per questo siamo convinti che WorkAround possa diventare uno strumento molto utile per valorizzare lo scambio culturale e trovare il giusto equilibrio vita/lavoro.

Cosa ci aspettiamo?

WorkAround è un’idea che si rivolge a un target emergente che ha la possibilità di ridefinire il modo in cui si pensa al lavoro e al turismo grazie al supporto delle nuove tecnologie. La nostra ambizione è quella di sfruttare la trasformazione digitale e la sharing economy per creare nuove relazioni sociali di valore, che vanno al di là dei confini regionali o nazionali.
Crediamo che l’idea sia innovativa perchè ad oggi in Italia non esiste un servizio simile. WorkAround sarà il primo brand che permetterà a tutti i remote worker di viaggiare e lavorare in modo semplice e accessibile. Perchè vivere in un solo luogo quando hai la possibilità di lavorare girando il mondo con costi accessibili? Perchè non fare il giro del mondo in un anno scegliendo 12 paesi in cui cambiare casa ogni mese? Perchè visitare le meravigliose città italiane solo nei week-end quando puoi vivere Venezia, Firenze, Roma, Palermo come un vero locale?

Il risultato che vogliamo ottenere nel breve termine è quello di promuovere almeno 100 scambi casa entro il primo anno dal lancio del sito. Così facendo avremo creato una base di utenti attivi che mantenga vivo il servizio continuando a effettuare scambi.

Nel lungo periodo, invece, è nostra intenzione creare una vera e propria community. Vorremmo coinvolgere migliaia di persone per creare insieme a loro un nuovo movimento, fatto di persone che decidono di vivere in un modo diverso, unendo la flessibilità del lavoro con il piacere del viaggio.

Quanto ci serve da ThinkBig? EUR 45.000,00

Al BalcÓn

All’uscio

B.R.A.C.I.

Cantieri Culturali

Ci sono anch’io

Cinema & Gestalt

Compety

Distopie

Drinkit

Entra in gioco!

EquaMente

Excurious Path

Fatto a Parma

Fleople.com

Fuori dal Coro

Guide Junior

Gustiamoci!

Human Books

Idee in LUP

Il Fontanone

ImproveOltretorrente

ImPRoving our city

In strada caduti in strada rinati

Insure Space

L’astronave di Babu

Langhirano – la Città del Vino

Leggende e sentieri d’Appennino

Logos P.E.C.

Luoghi in Comune, generazioni connesse

Monte Fuji

MU.DI.CO.

Officina “Cre-arti”

Panchina Post Pandemica

Panes – Mixing Cultures

Parma Positiva

Parma Street Art Festival

Parma Tales

Persona

Pianta.me

Profashion

Quartieri d’arte

Radici Ibride

Residenza d’Artista

Sliding Doors

Social Circus

Society

Storie di Coraggio

Storie fatte in casa

Tango terapia di gruppo

TANGRAM

Teatro Migrante

Torniamo al NOI

Trame (tra me e te)

Tutto per un corno

Ventie20

Vertical Farming Education

vie di pASSAGGIO

With Me

WorkAround