fbpx

Society - città e cittadini smart

SHORTLIST

Cosa facciamo?

“Society” è un progetto di gamification che mira ad attuare il concetto di cittadinanza attiva coinvolgendo direttamente i cittadini in alcune attività pratiche del proprio comune.

Il meccanismo di funzionamento è molto semplice e può essere riassunto in pochi punti:

1- il Comune inserisce all’interno del sistema una serie di attività di pubblica utilità che si rendono necessarie (chiameremo queste attività task). Queste task possono essere manutenzione di aiuole e parchi pubblici, servizi utili per categorie svantaggiate, prestazioni gratuite volte all’accrescimento culturale della popolazione, attività di inclusione sociale, ecc. Ogni task avrà un valore che corrisponderà ai punti che potrà guadagnare chi se ne farà carico;

2- attraverso un’applicazione mobile scaricabile gratuitamente i cittadini residenti nel comune potranno visualizzare i task e prendersene carico;

3- una volta eseguito il task il cittadino potrà comunicare in modo rapido l’esecuzione dell’attività;

4- il Comune procederà alla verifica e accrediterà i punti sul profilo del cittadino.

I punti accumulati dai cittadini attraverso questo sistema potranno servire per agevolazioni fiscali (es. sconto tari), per guadagnare più punti nelle classifiche per accedere a alloggi erp, per essere convertiti in denaro per associazioni di volontariato, ecc. L’applicazione sarà strettamente integrata con i principali social network. Ogni volta che un cittadino si prenderà carico di un task e lo avrà completato potrà condividere sul proprio profilo l’informazione. Inoltre, in modo periodico e schedulato, sarà condivisa sui social la classifica del “cittadino più attivo o virtuoso”. Questa integrazione conferirà al progetto un carattere di viralità che ne aiuterà la diffusione, coinvolgendo un numero crescente di cittadini. L’app potrà essere utilizzata dai cittadini anche per segnalare al Comune problematiche varie e per richieste di informazioni.

Chi siamo?

Siamo tre giovani da sempre attivi nel tessuto sociale del nostro territorio, che amiamo e desideriamo aiutare con il nostro lavoro e le nostre idee.

Luca Canetti, 30 anni, laureato in Scienze Politiche e Consigliere Comunale dal 2011.

Michele Tondelli, 30 anni, Consigliere Avis Langhirano e attivo da sempre nel mondo del volontariato.

Martina Verduri, 22 anni, studentessa di Food System presso l’Università di Parma, Consigliere Comunale dal 2019, milite in Assistenza Pubblica.

Contatti: Luca Canetti lucanetti89@gmail.com

Perchè lo facciamo?

L’app si rivolge ai cittadini maggiorenni residenti nel Comune di riferimento. L’utilizzo della piattaforma sarà consentito dopo essersi registrati tramite documento di identità. Così sarà automaticamente verificata l’identità di chi avrà accesso al sistema e potrà partecipare al “gioco virtuoso”.

Grazie al meccanismo descritto il Comune risparmierà denaro nell’esecuzione delle ordinarie attività di manutenzione, oltre a essere sempre informato dai propri cittadini riguardo gli interventi da porre in essere per la salvaguardia di territorio e persone. Non da meno è il guadagno in termini di tempo che il Comune avrà nell’organizzazione e nella promozione di eventi culturali e a carattere sociale come il reclutamento di volontari per corsi di italiano per stranieri e di insegnanti per corsi di Università Popolare. Contestualmente il Comune potrà coinvolgere i propri cittadini che attivandosi inizieranno a farsi carico del “buono stato” del proprio Comune o della propria città. Il coinvolgimento è garantito dal beneficio dei punti raccolti ma anche dalla visibilità che l’esecuzione dei task conferirà sui social network e all’interno di tutte le attività di comunicazione della Pubblica Amministrazione locale.

In un momento storico in cui protagonismo e il desiderio di raccontare quanto si sta facendo sono irrinunciabili abitudini riteniamo che un sistema di questo tipo possa apportare molteplici benefici sia alla PA che ai cittadini stessi.

Cosa ci aspettiamo?

Molte amministrazioni comunali stanno da anni incentivando la Cittadinanza Attiva senza ottenere però grandi risultati perché l’entusiasmo iniziale scema rapidamente.

Grazie a “Society” i primi cittadini che decideranno di partecipare faranno da volano per l’iniziativa che grazie al suo carattere social spingerà nel breve periodo sempre più persone a prendere parte alle task per scalare la classifica virtuale e per ottenere benefit reali. Lo scopo del nostro progetto è che nel medio e lungo periodo questi nuovi comportamenti entrino a far parte del dna dei cittadini che avranno più a cuore la tutela del bene pubblico e della collettività e ne avranno sempre più cura.

Quanto ci serve da ThinkBig? EUR 29.000,00

Al BalcÓn

All’uscio

B.R.A.C.I.

Cantieri Culturali

Ci sono anch’io

Cinema & Gestalt

Compety

Distopie

Drinkit

Entra in gioco!

EquaMente

Excurious Path

Fatto a Parma

Fleople.com

Fuori dal Coro

Guide Junior

Gustiamoci!

Human Books

Idee in LUP

Il Fontanone

ImproveOltretorrente

ImPRoving our city

In strada caduti in strada rinati

Insure Space

L’astronave di Babu

Langhirano – la Città del Vino

Leggende e sentieri d’Appennino

Logos P.E.C.

Luoghi in Comune, generazioni connesse

Monte Fuji

MU.DI.CO.

Officina “Cre-arti”

Panchina Post Pandemica

Panes – Mixing Cultures

Parma Positiva

Parma Street Art Festival

Parma Tales

Persona

Pianta.me

Profashion

Quartieri d’arte

Radici Ibride

Residenza d’Artista

Sliding Doors

Social Circus

Society

Storie di Coraggio

Storie fatte in casa

Tango terapia di gruppo

TANGRAM

Teatro Migrante

Torniamo al NOI

Trame (tra me e te)

Tutto per un corno

Ventie20

Vertical Farming Education

vie di pASSAGGIO

With Me

WorkAround