fbpx

Quartieri d'arte. Raccontare l'arte, l'arte si racconta

Quartieri d’arte

Cosa facciamo?

Sono le storie a creare le comunità: una civiltà che non sa più raccontarsi è destinata a frantumarsi e morire. Da questa semplice convinzione è nata la nostra idea: raccontare l’arte ai più piccoli e ai genitori, collaborando insieme a loro per creare insieme un nuovo linguaggio di comunicazione accessibile a tutti. Abbiamo pensato di scegliere sei quartieri fuori dal centro città e di assegnare a ciascuno un’opera rappresentativa dell’arte contemporanea. Seguiranno i sei appuntamenti (uno per quartiere), distribuiti tra primavera e autunno 2021 e rivolti alle famiglie con bambini dalla terza alla quinta elementare. Di ogni quartiere sarà selezionato uno spazio adatto a ospitare gruppi di circa 20 bambini + genitori, che, riqualificato a scatola espositiva, diventerà un naturale centro di aggregazione.
Ogni appuntamento si articola prendendo spunto dalle tecniche già sviluppate da scuola in galleria: i bambini e i genitori visualizzano l’opera d’arte (proiettata o riprodotta in dimensioni XL) in autonomia; viene chiesto loro di raccontarla su carta attraverso impressioni libere; gli esperti di storia dell’arte contestualizzano la corrente e raccontano l’opera d’arte in alcuni casi potrebbe essere anche l’artista stesso a raccontare la propria opera; viene chiesto ai bambini d’imitare con tecnica libera lo stile della corrente artistica.
A termine della manifestazione le esperienze raccolte in ogni incontro andranno a costituire dei quaderni, che le famiglie iscritte all’iniziativa potranno ritirare gratuitamente presso la sede della Nuova Editrice Berti, casa editrice coinvolta nella realizzazione del progetto.

Chi siamo?

Ci siamo conosciuti nella sede della Nuova Editrice Berti, che dal 2019 pubblica il semestrale d’arte contemporanea “La Foresta”, di cui Andrea Tinterri, promotore di questa iniziativa, è direttore artistico. Veniamo da formazioni differenti, ma ci accomuna la curiosità, la creatività e la voglia di progettare.
Andrea Tinterri (02.02.1985) Dal 2019 è direttore artistico della rivista d’arte La Foresta e direttore della collezione d’arte della Società Umanitaria di Milano. Dal 2018 Collabora con la cattedra di fotografia dell’Università di Parma.
Antonio Iaccarino (29.01.1985) Architetto e progettista, si occupa da diversi anni di ristrutturazione edilizia e design di interni sia per abitazioni private sia per edifici pubblici.
Elena Gonizzi (07.08.1990) Laureata in Storia dell’arte e con una specializzazione in Arti, Patrimoni e Mercati presso l’Università IULM di Milano, ha collaborato durante gli anni universitari alla curatela di diverse mostre di arte contemporanea.

Contatti: Andrea Tinterri andreatinterri.t0@gmail.com

Perchè lo facciamo?

Alla base di questo progetto c’è la convinzione che per promuovere la cultura fuori dalle nicchie sia necessario mettere in contatto e in dialogo tra loro realtà che normalmente non interagiscono: in particolare, l’arte contemporanea, che da molti è ancora percepita come espressione di un certo elitarismo, diventa qui al contrario un momento di aggregazione, trovando nuovi modi per raccontarsi. L’ambiente quotidiano e conosciuto del proprio quartiere diventa spazio d’arte in cui sperimentare nuovi linguaggi e nuovi modi di stare insieme, in comunità fuori dal contesto scolastico/famigliare, e dai consueti centri d’aggregazione per l’infanzia.

Cosa ci aspettiamo?

Ogni stimolo recepito dai più piccoli e dalle famiglie diventa propulsore di una nuova consapevolezza e di una curiosità che, auspicabilmente, potranno poi tradursi in una fruizione maggiore e più attenta delle iniziative culturali e artistiche in genere. L’ambiente quotidiano e conosciuto del singolo quartiere può trasformarsi eccezionalmente in spazio d’arte, allargando la maglia d’intervento comunale a contesti generalmente poveri d’iniziative culturali come spesso lo sono i quartieri periferici.

Quanto ci serve da ThinkBig? EUR 44.000,00

Al BalcÓn

All’uscio

B.R.A.C.I.

Cantieri Culturali

Ci sono anch’io

Cinema & Gestalt

Compety

Distopie

Drinkit

Entra in gioco!

EquaMente

Excurious Path

Fatto a Parma

Fleople.com

Fuori dal Coro

Guide Junior

Gustiamoci!

Human Books

Idee in LUP

Il Fontanone

ImproveOltretorrente

ImPRoving our city

In strada caduti in strada rinati

Insure Space

L’astronave di Babu

Langhirano – la Città del Vino

Leggende e sentieri d’Appennino

Logos P.E.C.

Luoghi in Comune, generazioni connesse

Monte Fuji

MU.DI.CO.

Officina “Cre-arti”

Panchina Post Pandemica

Panes – Mixing Cultures

Parma Positiva

Parma Street Art Festival

Parma Tales

Persona

Pianta.me

Profashion

Quartieri d’arte

Radici Ibride

Residenza d’Artista

Sliding Doors

Social Circus

Society

Storie di Coraggio

Storie fatte in casa

Tango terapia di gruppo

TANGRAM

Teatro Migrante

Torniamo al NOI

Trame (tra me e te)

Tutto per un corno

Ventie20

Vertical Farming Education

vie di pASSAGGIO

With Me

WorkAround