fbpx

Profashion #green #educational #parma

SHORTLIST

Cosa facciamo?

Profashion è un progetto educativo sostenibile focalizzato sul settore moda e tessile.
Perchè proprio moda e tessile?
Perchè è il secondo settore più inquinante al mondo (dopo quello del petrolio) e perchè ognuno di noi usa vestiti 24h al giorno, 7 giorni su 7 per tutta la vita.
Il progetto formativo è rivolto agli studenti degli istituti superiori di Parma e prevede una lezione frontale di circa 2 ore in ogni istituto per far conoscere uno dei problemi più importanti di crisi ambientale e per dare loro i giusti strumenti per contribuire a migliorare la nostra società e la nostra casa: la Terra.
I temi trattati durante la lezione saranno: le cause, lo scenario attuale, le prospettive e case study.
Crediamo negli studenti in quanto rappresentano il nostro futuro e sono la generazione che contribuirà in modo più massiccio al cambiamento e al miglioramento della nostra società: sia come utenti/consumatori consapevoli che come professionisti del domani.
Il cambiamento parte dall’informazione.
Profashion mette a disposizione del nostro territorio competenze e informazioni del proprio team, con l’obiettivo di condividere il sapere e dare strumenti per prendersi cura del futuro della nostra società che, oggi, non può più permettersi di rimandare la tematica ambientale.

Chi siamo?

Siamo 3 ragazze consapevoli sia dell’impatto ambientale del settore moda che della mancanza di adeguata informazione sul tema, vogliamo unire le nostre competenze e metterle a disposizione del territorio contribuendo al miglioramento della nostra società. Grazie al bando crediamo possa essere più agevole la proposta di un percorso formativo alle scuole di Parma.
Elena Prestigiovanni: 33 anni esperta del settore, da 4 anni si occupa di sostenibilità attraverso le sue attività imprenditoriali e di divulgazione del tema.
Gloria Mussi: 33 anni impegnata da due anni in un progetto di recupero dell’invenduto dell’attività di famiglia, è attiva nel settore Vintage e Second Hand operando in fiere di settore, piattaforme social e marketplace on line.
Greta Cassinelli: 18 anni studentessa di moda con diploma da operatrice per l’industria e l’artigianato ha scoperto da poco l’importanza della sostenibilità nel settore e crede sia fondamentale trasmetterlo ai suoi coetanei.

Contatti: Elena Prestigiovanni elena.prestigiovanni@gmail.com

Perchè lo facciamo?

Profashion è un format educativo studiato e rivolto agli studenti delle scuole superiori. Perchè? Per il recente successo del Fridays For Future che ha portato il tema della crisi ambientale a livello globale alla classe studentesca. A Parma hanno aderito oltre 10.000 studenti, i quali chiedono cambiamenti immediati e soluzioni efficaci. Profashion ha l’obiettivo di dare risposte concrete, ma soprattutto strumenti a questi studenti che difficilmente riuscirebbero ad acquisire individualmente. Il format di lezione proposto tocca tutti gli indirizzi degli istituti di scuola superiore in quanto tratteremo gli argomenti del settore moda e tessile in chiave ambientale ed economica presentando e ispirando la riprogettazione e il ripensamento dei modelli lineari usati fino ad oggi favorendo e presentando modelli circolari. Quando si parla di sostenibilità ci si trova spesso davanti a una parola che al giorno d’oggi sembra ancora solo teorica, Profashion ha l’obiettivo di far conoscere la parola sostenibilità nella sua concretezza, presentando progetti reali e modelli di comportamento che porteranno consapevolezza e capacità di scelta, presentando un settore che vale 1.3 trilioni di dollari e che ha 300 milioni di addetti ai lavori. Non basta più chiudere il rubinetto quando ci laviamo i denti, dobbiamo imparare a leggere le etichette e ridisegnare i processi economici da lineari a circolari, soprattutto nel secondo settore più inquinante al mondo: Moda e Tessile.

Cosa ci aspettiamo?

Le persone si prendono cura delle cose quando sanno.
Con Profashion diamo la possibilità a una generazione rappresentante del nostro futuro, coinvolta in prima linea, di prendere consapevolezza attraverso la conoscenza.
Ogni studente, dopo la nostra formazione, capirà quanto è importante la sua figura di consumatore di moda nell’apportare cambiamenti significativi al nostro pianeta. Imparerà a capire cosa c’è dietro al mondo del fast fashion, dei prezzi stracciati e dei brand del lusso che tanto sogna, riuscendo a dare a tutto questo un valore diverso.
In quanto professionista del futuro riuscirà ad avere una visione nuova, fatta di prospettive diverse rispetto all’economia attuale (basata su modelli di produzione lineare), grazie alla conoscenza che acquisirà attraverso lo studio di casi di successo di un’economia circolare.
Profashion darà a tutti gli studenti, che per il Fridays For Future chiedevano il cambiamento, l’occasione di confrontarsi con la sostenibilità in modo reale e concreto attraverso l’informazione.

Quanto ci serve da ThinkBig? EUR 7.000,00

Al BalcÓn

All’uscio

B.R.A.C.I.

Cantieri Culturali

Ci sono anch’io

Cinema & Gestalt

Compety

Distopie

Drinkit

Entra in gioco!

EquaMente

Excurious Path

Fatto a Parma

Fleople.com

Fuori dal Coro

Guide Junior

Gustiamoci!

Human Books

Idee in LUP

Il Fontanone

ImproveOltretorrente

ImPRoving our city

In strada caduti in strada rinati

Insure Space

L’astronave di Babu

Langhirano – la Città del Vino

Leggende e sentieri d’Appennino

Logos P.E.C.

Luoghi in Comune, generazioni connesse

Monte Fuji

MU.DI.CO.

Officina “Cre-arti”

Panchina Post Pandemica

Panes – Mixing Cultures

Parma Positiva

Parma Street Art Festival

Parma Tales

Persona

Pianta.me

Profashion

Quartieri d’arte

Radici Ibride

Residenza d’Artista

Sliding Doors

Social Circus

Society

Storie di Coraggio

Storie fatte in casa

Tango terapia di gruppo

TANGRAM

Teatro Migrante

Torniamo al NOI

Trame (tra me e te)

Tutto per un corno

Ventie20

Vertical Farming Education

vie di pASSAGGIO

With Me

WorkAround