fbpx

Mercì

MerCì

Cosa facciamo?

L’emergenza sanitaria che stiamo vivendo ci ha fornito due grandi insegnamenti: l’importanza del tempo e la vicinanza dell’altro. Ed è proprio ciò che vogliamo realizzare: dare importanza al tempo da trascorrere inseme. Creare una collettività scevra da pregiudizi, in cui ogni attore coinvolto si sente parte di esso in maniera indispensabile.
L’idea nasce dall’ambizioso sogno di tre giovani donne di creare uno spazio di incontro in cui abbattere ogni tipo di barriera, operando in direzione interculturale e intergenerazionale, in un percorso di inclusione tra bambini e adolescenti, tra giovani e anziani, disabili e le loro famiglie.
Affinché questo sogno possa realizzarsi il punto da cui partire è uno spazio educativo e terapeutico all’interno del quale realizzare laboratori intergenerazionali, di di autonomia, di cucina, cineforum, biblioteca e orto botanico.
L’avvio di questo progetto porterà nel territorio una nuova sfida di inclusione, per realizzarlo saranno necessarie una rete di risorse pronte a cooperare verso l’obiettivo comune.

Chi siamo?

Siamo Maria Carmela, Erika e Cinzia, tre giovani donne di 33 e 34 anni accomunate dal desiderio di creare una comunità in cui nessuno si senta escluso. Maria Carmela, assistente sociale, lavora come educatrice per l’integrazione scolastica a Parma. Erika, psicologa, residente a Parma, curatrice di un blog di promozione del benessere psicologico e precedentemente impegnata all’interno di un progetto di autonomia per persone con sindrome di down. Cinzia, educatrice, inserita nel servizio domiciliare minori e di comunità psichiatrica adulti su Parma e provincia. I nostri percorsi accademici, seppur differenti, hanno creato le fondamenta su cui si ergono i nostri obiettivi ma sono le nostre esperienze professionali e di vita che ci hanno spinto ad unirci per realizzare questo progetto.

Contatti: Erika Nista erikanista@libero.it

Perchè lo facciamo?

Il progetto nasce dal desiderio di integrare in un unico centro interventi differenti, grazie al lavoro di equipe di diverse figure professionali: psicologi, educatori, assistenti sociali.
Lo scopo è quello di promuovere lo sviluppo dell’empowerment dell’individuo: promuovere i servizi rivolti alla comunità e alle persone, che permettano di creare un punto di riferimento, uno spazio di incontro, di ascolto e confronto all’interno del quale fornire informazioni, il supporto, l’accompagnamento e l’assistenza necessari per valorizzare le potenzialità individuali; favorire il superamento delle condizioni di isolamento, ascoltando i bisogni ed aiutando a creare una rete di relazioni; rendere più semplice rilevare eventuali forme di disagio, attuando un intervento di prevenzione; promuovere momenti di incontro a carattere educativo, culturale, formativi e divulgativi, per la promozione dello stare bene e di un alto livello di qualità della vita; valorizzare le tradizioni e la storia del territorio.

Cosa ci aspettiamo?

Gli obiettivi attesi dall’attuazione delle attività comprendono l’arricchimento delle relazioni interpersonali e intergenerazionali, volgono al contrasto dell’emarginazione e dell’isolamento degli anziani, dei disabili e di qualunque cittadino. Tra i principali benefici c’è l’opportunità di apprendimento intergenerazionale (apprendere gli uni dagli altri e gli uni con gli altri).

Quanto ci serve da ThinkBig? EUR 50.000,00

Al BalcÓn

All’uscio

B.R.A.C.I.

Cantieri Culturali

Ci sono anch’io

Cinema & Gestalt

Compety

Distopie

Drinkit

Entra in gioco!

EquaMente

Excurious Path

Fatto a Parma

Fleople.com

Fuori dal Coro

Guide Junior

Gustiamoci!

Human Books

Idee in LUP

Il Fontanone

ImproveOltretorrente

ImPRoving our city

In strada caduti in strada rinati

Insure Space

L’astronave di Babu

Langhirano – la Città del Vino

Leggende e sentieri d’Appennino

Logos P.E.C.

Luoghi in Comune, generazioni connesse

Monte Fuji

MU.DI.CO.

Officina “Cre-arti”

Panchina Post Pandemica

Panes – Mixing Cultures

Parma Positiva

Parma Street Art Festival

Parma Tales

Persona

Pianta.me

Profashion

Quartieri d’arte

Radici Ibride

Residenza d’Artista

Sliding Doors

Social Circus

Society

Storie di Coraggio

Storie fatte in casa

Tango terapia di gruppo

TANGRAM

Teatro Migrante

Torniamo al NOI

Trame (tra me e te)

Tutto per un corno

Ventie20

Vertical Farming Education

vie di pASSAGGIO

With Me

WorkAround