fbpx

EquaMente

EquaMente

Cosa facciamo?

EquaMente vuole essere una piattaforma di networking e showcasing per tutte le realtà sociali, culturali, economiche e turistiche di Parma, offrendo contenuti fruibili online e la possibilità di connettere tra loro i soggetti di questi diversi ambienti per collaborazioni, eventi, progetti.
Nella nostra idea, la piattaforma si svilupperà a mezzo app per dispositivi mobili; poiché le nuove tecnologie trovano un forte ostacolo nelle generazioni “non digitalizzate”, è nostra intenzione, porre l’accento sull’accessibilità e la fruibilità di tale piattaforma anche per questi specifici fruitori, senza dimenticare tutte le realtà in cui diverse tipologie di disabilità incidono sulla fruizione dei contenuti. Questo si declinerà nei seguenti punti focali: una directory di rapida e semplice consultazione, un’interfaccia intuitiva e che disponga già di impostazioni per l’accessibilità e l’agevolazione della sua fruizione, un sistema di messaggistica integrato di tipo VOIP e testuale, ed una “feature” che consenta la promozione delle piccole e grandi realtà culturali, sociali ed economiche, configurandosi come una vetrina.
L’obiettivo è quello di riunire in un’unica piattaforma tutte queste realtà cittadine, senza che la ricerca divenga dispersiva e difficilmente accessibile.
Per come abbiamo configurato il progetto, l’applicazione tramite una campagna di advertisement, dovrebbe riuscire a coprire i costi per il mantenimento della stessa negli store e per le API di terze parti utili al suo funzionamento; intendiamo coprire i rimanenti costi, fuori da quelli forniti dal finanziamento, tramite “feature” a pagamento al di fuori dei contenuti gratuiti, e il pagamento dello spazio pubblicitario.

Chi siamo?

Siamo tre giovani adulti tra i 26 e i 27 anni (Gabriele Bicchieri, Camilla Terraneo e Maria Clara Salvatori) nati e cresciuti nella provincia di Parma, che hanno condiviso assieme l’adolescenza. Siamo un gruppo eterogeneo, ciascuno specializzato in settori differenti per lavoro, hobby e passioni, ma tutti e tre, guardando in retrospettiva al nostro periodo formativo, abbiamo concordato su quale potesse essere l’elemento fondamentale mancato durante la nostra gioventù. Abbiamo, dunque, deciso di unire le nostre energie e le nostre idee per presentare un progetto che supplisse a tale mancanza, spronati dalla particolare congiuntura storica in cui il covid-19 ci ha catapultato, così che le nuove generazioni e anche quelle attuali ne potessero fruire tanto ora quanto in futuro.

Contatti: Maria Clara Salvatori maria.clara.salvatori@hotmail.it

Perchè lo facciamo?

Crescendo nella realtà di Parma, quel che da sempre ci è stato chiaro, è che la città e la provincia avessero molto da offrire in termini sociali, culturali e commerciali; tuttavia, quel che più abbiamo accusato durante la nostra adolescenza, è stata la mancanza di una piattaforma che raccogliesse tutte queste realtà in un’unica directory ed in una guida di semplice e rapida consultazione.
Per questa ragione, i soggetti a cui EquaMente si rivolge sono tanto i fruitori “passivi” come avremmo potuto essere noi e come possiamo essere noi ancora oggi, quanto i soggetti “attivi” che producono tali contenuti.
La natura di EquaMente è, infatti, duplice: vuole porsi come archivio di contenuti fruibili dai soggetti passivi e come guida a tutte le realtà che Parma può offrire, e al contempo vuole porsi come “showcase” di quelle medesime realtà, che troveranno nella piattaforma uno spazio per publicizzarsi.
Considerando, le condizioni sociali ed economiche, a cui la “situazione covid-19” ha costretto ciascuno nella sua individualità, e i settori lavorativi nella loro generalità, EquaMente si propone come trampolino di rilancio per il turismo e tutti i settori economici colpiti, con particolare riguardo alla piccola e media impresa che rischia di venire soffocata da questa crisi. Dando visibilità, al contempo, a tutte le realtà emergenti e tutti i nuclei sociali e culturali che rendono viva e attiva la provincia, fornendo un network e la possibilità di comunicare attraverso la piattaforma.

Cosa ci aspettiamo?

Ciò che EquaMente si propugna di fare, nonché il nostro obiettivo, è quello di riunire tutte le differenti realtà sociali, culturali e commerciali di Parma in un’unica piattaforma, che possa fungere sia da vetrina per la ripresa economica degli stessi, sia da network di collaborazione tra le differenti entità. Nel lungo tempo, quello che ci programmiamo di fare, è di arricchire sempre di più di contenuti la directory, per dare spazio alle realtà emergenti, e per fornire anche in ambito turistico, una guida esaustiva a tutto quello che Parma e la sua provincia possono offrire. Fruibile quindi sia dalla comunità cittadina, che da quella esterna dei visitatori. Con un occhio di riguardo all’accessibilità, alla semplicità di ricerca di informazioni e contenuti, e fluidità nella fruizione.

Quanto ci serve da ThinkBig? EUR 50.000,00

Al BalcÓn

All’uscio

B.R.A.C.I.

Cantieri Culturali

Ci sono anch’io

Cinema & Gestalt

Compety

Distopie

Drinkit

Entra in gioco!

EquaMente

Excurious Path

Fatto a Parma

Fleople.com

Fuori dal Coro

Guide Junior

Gustiamoci!

Human Books

Idee in LUP

Il Fontanone

ImproveOltretorrente

ImPRoving our city

In strada caduti in strada rinati

Insure Space

L’astronave di Babu

Langhirano – la Città del Vino

Leggende e sentieri d’Appennino

Logos P.E.C.

Luoghi in Comune, generazioni connesse

Monte Fuji

MU.DI.CO.

Officina “Cre-arti”

Panchina Post Pandemica

Panes – Mixing Cultures

Parma Positiva

Parma Street Art Festival

Parma Tales

Persona

Pianta.me

Profashion

Quartieri d’arte

Radici Ibride

Residenza d’Artista

Sliding Doors

Social Circus

Society

Storie di Coraggio

Storie fatte in casa

Tango terapia di gruppo

TANGRAM

Teatro Migrante

Torniamo al NOI

Trame (tra me e te)

Tutto per un corno

Ventie20

Vertical Farming Education

vie di pASSAGGIO

With Me

WorkAround